STORIA

Alla fine degli anni cinquanta i padri gesuiti trasferivano il Centro Giovanile Studenti nel comprensorio di Villa Ara e da subito provvedevano ad una sistemazione dell’area esterna, realizzando un complesso sportivo che ha permesso il fiorire di molte discipline, dal ping-pong al calcio; dalla corsa al salto in alto. Lungo gli anni il calcio, sport nazionale, ha via via occupato un ruolo sempre più rilevante anche a Villa Ara.

Grazie al contributo di due figure significative, un laico, Sig. Francesco Zambon ed un gesuita, Fr. Rinaldo Peruzzo (Lallo), dagli anni settanta in poi, l’attività calcistica giovanile , organizzata in apposita sezione, è diventata, accanto alla formazione religiosa, l’anima di Villa Ara.

Nel 1997 i gesuiti ristrutturavano l’intero complesso munendolo di un campo in erba sintetica e due campi per basket e pallavolo unitamente ad un’ampia zona ricreativa. La collaborazione con i laici diventa molto più intensa e l’anno dopo, nel 1998 nasce l’Associazione dilettantistica sportiva CGS che assume la gestione del campo di calcio, degli spogliatoi, della sede e del bar, in comodato gratuito. Essa è retta da un Consiglio Direttivo composto da nove soci e dal Direttore del Centro Giovanile.

Dal Regolamento Statutario
“L’AsdCGS si propone di promuovere lo sviluppo globale della persona attraverso la pratica sportiva riconoscendone l’alto potenziale educativo.

In una società contemporanea che esaspera nello sport soprattutto l’agonismo e la mercificazione dei risultati, l’Asd CGS intende individuare nella vita associativa un’esperienza comunitaria, che, attraverso lo sport, fornisce: la maturazione della personalità; la consapevolezza delle proprie potenzialità e dei propri limiti; il rispetto delle altre persone; l’educazione all’impegno e all’assunzione di responsabilità.

Nei confronti dei più giovani l’attività sportiva deve esprimersi come una variante del gioco senza trascurare la funzione fondamentale di quest’ultimo per il passaggio dalla fantasia alla realtà e dall’infanzia all’accettazione della realtà adulta.
In quest’ottica la pura istruzione tecnica, dedicata solamente alla cura del gesto atletico, può essere una cattiva sovrana se dimentica che al di sopra di essa vi è sempre il bambino con le sue immense potenzialità ma anche con i suoi limiti numerosi ed indefiniti”.
Le squadre attualmente esistenti, che raccolgono 170 bambini/giovani, tutte dirette da tecnici giovani e meno giovani che hanno vissuto tutta o gran parte della loro giovinezza a Villa Ara, sono

PICCOLI AMICI  e PRIMI CALCI

PULCINI

ESORDIENTI

GIOVANISSIMI

ALLIEVI

JUNIORES

PRIMA SQUADRA

Infine, da anni l’Asd CGS organizza per i più giovani un campo estivo di ossigenazione ad Ampezzo (Ud) accompagnati da allenatori che curano la parte sportiva nel locale stadio comunale del paese, appositamente noleggiato, e da giovani dei movimenti che curano l’animazione e i momenti di svago.

 

 


  • Per visualizzare l’ Atto Costitutivo della società clicca su ATTO COSTITUTIVO
  • Per visualizzare lo Statuto clicca su STATUTO